Home Pubblico Tronti: “Un dovere repubblicano stare uniti per battere la destra”

Tronti: “Un dovere repubblicano stare uniti per battere la destra”

by ganesh5557@gmail.com

ROMA – Mario Tronti, filosofo, una vita a sinistra, per chi votano nel suo condominio al Laurentino 38?
“Nel mio palazzo resiste ancora uno zoccolo duro per il Pd, ma appena fuori da qui, ai ponti, prevale un sentimento forte verso la destra, come in tutte le periferie metropolitane”.

Quindi devono esserci tutti?
“Conviene principalmente al Pd, che altrimenti trasmette un’idea falsa di sé stesso. Deve guardare al centro ma anche a sinistra”.

Calenda e la sinistra possono convivere?
“Sì, ma occorre abbassare i toni. Meno Twitter e più idee”.

Che idea si è fatto di Calenda?
“Ha delle competenze che non bisogna buttare via”.

A sinistra non piace il suo eccesso di personalità.
“Ha un piglio manageriale che serve, perché siamo dentro un mondo complesso....

Continua a leggere - Tronti: "Un dovere repubblicano stare uniti per battere la destra"

repubblica.it

You may also like