Home Pubblico Sinistra e Verdi, le condizioni per l'alleanza con il Pd: 20% dei collegi, (senza leader). E il M5S non è irrinunciabile

Sinistra e Verdi, le condizioni per l'alleanza con il Pd: 20% dei collegi, (senza leader). E il M5S non è irrinunciabile

by ganesh5557@gmail.com

Con Enrico Letta si vedranno alle 15. Per provare a chiudere l’accordo. Al tavolo con il segretario del Pd, Nicola Fratoianni (SI) ed Angelo Bonelli (Verdi) porteranno alcune richieste, tattico-politiche e di programma. Le prime: il cartello rosso-verde chiede “pari dignità” ai dem, rispetto all’accordo sottoscritto martedì con Carlo Calenda e +Europa. Visto che ad Azione è andato il 30% degi collegi, con sondaggi intorno al 5-6%, Sinistra e Verdi chiedono di avere il 20% degli uninominali. Al Pd resterebbe il restante 50% della torta. Naturalmente è il punto di partenza di una trattativa. La quota potrebbe scendere, fino al 15%. Si vedrà. Sia Fratoianni che Bonelli accetterebbero di non essere candidati in prima persona, a nome...

Continua a leggere - Sinistra e Verdi, le condizioni per l'alleanza con il Pd: 20% dei collegi, (senza leader). E il M5S non è irrinunciabile

repubblica.it

You may also like