Home Pubblico Scissione M5S, Di Maio: “Dovevamo scegliere da che parte stare della storia. I dirigenti 5Stelle hanno rischiato di indebolire l'Italia”

Scissione M5S, Di Maio: “Dovevamo scegliere da che parte stare della storia. I dirigenti 5Stelle hanno rischiato di indebolire l'Italia”

by ganesh5557@gmail.com

Da Sergio Battelli a Laura Castelli, da Primo Di Nicola a Carla Ruocco, passando per Francesco D’Uva, Simone Valente, Daniele Del Grosso, Simona Nocerino, Vincenzo Presutto e tanti altri. Ad attendere il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nella sala convegni dell’Hotel Bernini Bristol di Roma ci sono molti degli oltre sessanta parlamentari che hanno scelto di abbandonare il Movimento per aderire a ‘Insieme per il futuro’, la nuova formazione parlamentare del ministro degli Esteri. Parte dal governo, Luigi Di Maio. Dice che si è rafforzato, dopo la risoluzione di oggi sugli aiuti all’Ucraina. E che lo scontro nel Movimento è stato alimentato per motivi mediatici. “Dovevamo scegliere da che parte stare della storia. I dirigenti del...

Continua a leggere - Scissione M5S, Di Maio: "Dovevamo scegliere da che parte stare della storia. I dirigenti 5Stelle hanno rischiato di indebolire l'Italia"

repubblica.it

You may also like