Home Pubblico Salvini vuole resuscitare la “Stretto di Messina” spa: storia di un'azienda costata 300 milioni senza far niente

Salvini vuole resuscitare la “Stretto di Messina” spa: storia di un'azienda costata 300 milioni senza far niente

by ganesh5557@gmail.com

Quando fu fondata il Capo dello Stato era Sandro Pertini, il presidente del Consiglio Arnaldo Forlani, gli azzurri non avevano ancora vinto il Mundial e nella hit italiana del momento, “Maledetta primavera”, Loretta Goggi si chiedeva “che fretta c’era”. E di fretta, in effetti, non ce n’è stata: la “Stretto di Messina spa”, la società che probabilmente domani il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini farà resuscitare per sovrintendere alla realizzazione del Ponte, è stata creata a giugno 1981 e da allora è costata allo Stato oltre 300 milioni senza fare, letteralmente, alcunché. Con un paradosso anche nel suo epilogo: nel 2013, dopo l’ultimo stop al progetto, il governo Monti la mise in liquidazione, ma quel percorso, affidato...

Continua a leggere - Salvini vuole resuscitare la "Stretto di Messina" spa: storia di un'azienda costata 300 milioni senza far niente

palermo.repubblica.it

You may also like