Home Pubblico Rassicurare gli alleati su Kiev, i 4 giorni di Draghi negli Usa

Rassicurare gli alleati su Kiev, i 4 giorni di Draghi negli Usa

by ganesh5557@gmail.com

NEW YORK – L’Italia ha scelto di stare con l’Ucraina. Con l’Occidente e la Nato. Nel solco della linea assunta dall’Europa. Quando oggi Mario Draghi atterrerà a New York, lo farà avendo in mente su quale tasto spingere – e con quali parole – davanti all’assemblea generale dell’Onu. Interverrà alle 19.45 di domani, quando in Italia sarà già notte. Ma sarà l’occasione per dire che aver sposato la causa di Kiev è stata la scelta “giusta”, oltreché doverosa. E che le difficoltà di Mosca sul terreno ne sono segno tangibile, incoraggiante. “Al pari delle sanzioni, che stanno funzionando”.

È un viaggio lungo, a suo modo delicato, di certo emblematico. Lungo, perché mai Draghi era stato in missione così...

Continua a leggere - Rassicurare gli alleati su Kiev, i 4 giorni di Draghi negli Usa

repubblica.it

You may also like