Home Pubblico Pera: “L'Ue è un pasticcio ma restiamo con l’Occidente. L’Italia sia presidenzialista”

Pera: “L'Ue è un pasticcio ma restiamo con l’Occidente. L’Italia sia presidenzialista”

by ganesh5557@gmail.com

Marcello Pera, perché ha scelto la destra per il ritorno in politica?
“Perché sono un liberalconservatore, che si oppone alla sinistra”.

Si candida per un partito, quello di Giorgia Meloni, che mette in discussione la sovranità dell’Unione europea. Che ne pensa?
“È una buona proposta, perché bisogna capire che cos’è l’Europa oggi. È un superstato federale? No. È confederale? No. È una costruzione intergovernativa? Sì, e molto pasticciata, perché, come mi hanno da tempo insegnato politici come Romano Prodi o intellettuali come Jürgen Habermas, soffre ancora di un “deficit democratico” che è, prima di tutto, istituzionale. In questa circostanza, anche il primato del diritto comunitario su quelli nazionali è da discutere. In Germania si deve passare dalla corte costituzionale di...

Continua a leggere - Pera: "L'Ue è un pasticcio ma restiamo con l’Occidente. L’Italia sia presidenzialista"

repubblica.it

You may also like