Home Pubblico Morgan e la mancata nomina al Ministero della Cultura: “Ho pianto per l'umiliazione”. Sgarbi: per lui un programma Rai

Morgan e la mancata nomina al Ministero della Cultura: “Ho pianto per l'umiliazione”. Sgarbi: per lui un programma Rai

by ganesh5557@gmail.com

C’è maretta al Ministero della Cultura. E naturalmente i protagonisti sono loro: il ministro Gennaro Sangiuliano, il sottosegretario Vittorio Sgarbi, e il cantante Morgan. Il motivo di frizione è legato all’ultima nomina firmata da Sangiuliano: la direttrice d’orchestra (e fan di Meloni) Beatrice Venezi è stata appena arruolata dal dicastero come consigliere speciale per la Musica. Incarico per cui Sgarbi aveva indicato Morgan, prima in un’intervista a Repubblica e poi parlandone a tu per tu, due giorni fa, col ministro. Il cantante ci è rimasto male. “Ho pianto per la sconfitta”, “provo un’umiliazione”, ha scritto in un sms spedito a Venezi. Smaltita la delusione, l’ex giudice di X Factor si è però detto disponibile a collaborare. E salterà fuori qualcosa per...

Continua a leggere - Morgan e la mancata nomina al Ministero della Cultura: "Ho pianto per l'umiliazione". Sgarbi: per lui un programma Rai

repubblica.it

You may also like