Home Pubblico Migranti, il piano Ue guarda all’Italia: “Navi, un ruolo per gli Stati di bandiera”

Migranti, il piano Ue guarda all’Italia: “Navi, un ruolo per gli Stati di bandiera”

by ganesh5557@gmail.com

L’unica cosa concreta l’ha detta Margaritis Schinas, vicepresidente della Commissione Ue: “Non possiamo gestire la migrazione barca per barca. Le soluzioni strutturali possono essere trovate solo attraverso l’adozione del nostro Patto Ue”. Nelle more che i 27 riescano a trovare un ancora lontanissimo accordo sul Patto asilo e immigrazione che modifichi radicalmente il regolamento di Dublino, la Commissione europea prova a rabbonire l’Italia con un piano d’azione per il Mediterraneo centrale. Venti punti da proporre venerdì alla riunione straordinaria dei ministri dell’Interno Ue: e partenariato con i Paesi africani, percorsi di immmigrazione legale, rafforzamento dei meccanismi di solidarietà ( sempre volontaria), accelerazione dei rimpatri. Niente di più che linee guida, niente che l’Europa non si sia impegnata...

Continua a leggere - Migranti, il piano Ue guarda all’Italia: "Navi, un ruolo per gli Stati di bandiera"

repubblica.it

You may also like