Home Pubblico Migranti, Conte critica Meloni ma anche la “reazione ingiustificata” della Francia. E rinnega i decreti sicurezza: “Non li firmerei più”

Migranti, Conte critica Meloni ma anche la “reazione ingiustificata” della Francia. E rinnega i decreti sicurezza: “Non li firmerei più”

by ganesh5557@gmail.com

“I decreti sicurezza di Salvini non hanno avuto efficacia: sono serviti solo a far rivendicare alla Lega una posizione politica. Li controfirmerei di nuovo? No, anche perché nel Conte 2 li abbiamo rivisti”. Lo ha detto il presidente M5s Giuseppe Conte, intervistato da Zona Bianca su Rete 4.

“Basta esibizione muscolari”. Così il leader del Movimento ha poi attaccato la premier. “La presidente Meloni si scontra con la dura realtà e tradisce i suoi stessi slogan. Basta con le esibizioni muscolari. Blocchi navali non se ne possono fare. Chi arriva nei porti deve poter sbarcare. Un giorno in più significa un giorno di sofferenza in più. Alla fine Meloni li ha fatti sbarcare tutti”, ha aggiunto.

Crisi Italia-Francia

Conte prosegue: “La Francia ha coste...

Continua a leggere - Migranti, Conte critica Meloni ma anche la "reazione ingiustificata" della Francia. E rinnega i decreti sicurezza: "Non li firmerei più"

repubblica.it

You may also like