Home Pubblico M5S, la bozza della discordia: “Basta invio di nuove armi a Kiev”. Ma la capogruppo al Senato replica: “Lavoriamo a testo di maggioranza”

M5S, la bozza della discordia: “Basta invio di nuove armi a Kiev”. Ma la capogruppo al Senato replica: “Lavoriamo a testo di maggioranza”

by ganesh5557@gmail.com

In vista del voto al Senato di martedì prossimo su un eventuale stop alle armi da inviare in Ucraina, nel dietro le quinte del Movimento 5 Stelle si sta consumando uno scontro tra la maggioranza legata all’ex premier Giuseppe Conte e la minoranza che fa riferimento al ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Con annesse accuse e contro accuse sulla stesura di una bozza che dovrebbe rappresentare la linea del Movimento. In queste ore infatti gira una bozza di risoluzione in cui si parla di “non procedere, stante l’attuale quadro bellico in atto, a ulteriori invii di armamenti”. Ma di chi è? Questo documento chi lo ha redatto? La prima ipotesi è che rappresenti esattamente il punto...

Continua a leggere - M5S, la bozza della discordia: "Basta invio di nuove armi a Kiev". Ma la capogruppo al Senato replica: "Lavoriamo a testo di maggioranza"

repubblica.it

You may also like