Home Pubblico M5S, il sopravvalutato Fico e il sottovalutato Di Maio nella corrida del vaffa

M5S, il sopravvalutato Fico e il sottovalutato Di Maio nella corrida del vaffa

by ganesh5557@gmail.com

Torna il vaffa, ma della buona creanza, il vaffa di un sottovalutato a un sopravvalutato, un vaffa senza diavoli nascosti, un vaffa tutto napoletano, respinto senza neppure il classico “vacci tu”. E va detto subito che solo a prima vista sono divertenti gli ex squinternati d’assalto che ora si mandano a quel paese mordendosi la lingua. Qui il solo insulto forte e chiaro, che nel codice dei 5stelle equivale a infame cornuto e sbirro, l’ha lanciato Paola Taverna a Luigi Di Maio: “Sembri Renzi“. Ma la porta d’uscita gliel’ha mostrata Roberto Fico, che nel 2017 ne subì la leadership imposta da Grillo per acclamazione. E tutti ricordiamo Fico in dolente afonia, agitarsi, ma senza dire neppure una...

Continua a leggere - M5S, il sopravvalutato Fico e il sottovalutato Di Maio nella corrida del vaffa

repubblica.it

You may also like