Home Pubblico La polizia e le piazze: i timori di una stretta sull’ordine pubblico

La polizia e le piazze: i timori di una stretta sull’ordine pubblico

by ganesh5557@gmail.com

Se, come indicano i sondaggi, Giorgia Meloni si prepara a diventare la prossima premier, e se Matteo Salvini dovesse davvero tornare al Viminale, come risponderanno gli apparati della sicurezza? Cambierà il modo di concepire la gestione dell’ordine pubblico? Lo scopriremo solo dopo il voto. Ma i chiari di luna non sono buoni.

Martedì sera a Palermo è andata in scena l’anteprima di un film già visto. C’era il comizio di Meloni in piazza Politeama. La presidente di Fratelli d’Italia, scendendo in Sicilia, si era raccomandata personalmente con la ministra dell’Interno perché fosse prestata “particolare attenzione” ai contestatori. Detta altrimenti: dovevano stare alla larga. La questura di Palermo, di concerto con la prefettura, obbedendo alle direttive del ministero dell’Interno...

Continua a leggere - La polizia e le piazze: i timori di una stretta sull’ordine pubblico

repubblica.it

You may also like