Home Pubblico La mossa di Macron sulla guerra in Ucraina: “È l’ora della tregua, la pace non si ottiene umiliando la Russia”

La mossa di Macron sulla guerra in Ucraina: “È l’ora della tregua, la pace non si ottiene umiliando la Russia”

by ganesh5557@gmail.com

STRASBURGO – La Nuova Europa di Emmanuel Macron. Con un filo invisibile che collega la difesa dell’Ucraina e la necessità che “la Russia non vinca” alla riforma dei Trattati. Dall’esigenza di abbandonare l’unanimità e di rispettare l’urgenza dell'”efficacia” alla istituzione di una “Confederazione” che unisca non solo i 27 ma anche il resto del Continente a cominciare dalla stessa Ucraina.

http://webfragments.repubblica.it/webfragments/widgetservice/widget?category=/repubblica_r20&name=text_content&url=https://www.repubblica.it/utility/2002/03/01/news/frammento_guerra_ucraina-339850058 />

Nell’intervento alla cerimonia di chiusura della Conferenza per il futuro dell’Europa nell’aula del Parlamento europeo, il presidente francese lancia un vero e proprio progetto per una nuova Unione. Prova a dare un respiro a istituzioni che nell’ultimo periodo si mostravano asfittiche. L’occasione del resto è stata data da un esperimento innovativo: coinvolgere i cittadini nel...

Continua a leggere - La mossa di Macron sulla guerra in Ucraina: "È l’ora della tregua, la pace non si ottiene umiliando la Russia"

repubblica.it

You may also like