Home Pubblico La fiducia in Meloni della stampa russa: “Su sanzioni e armi può essere alleata”

La fiducia in Meloni della stampa russa: “Su sanzioni e armi può essere alleata”

by ganesh5557@gmail.com

Attenzione, fiducia, speranza: sono i toni con cui la stampa popolare russa ha raccontato il primo mese di governo Meloni, nonostante la piena continuità con il governo Draghi che fino ad oggi ha segnato la posizione del nuovo esecutivo sull’Ucraina. Una continuità che ha provocato in più di un’occasione reazioni severe da parte del governo russo. “Roma è ostile”, ha dichiarato ad esempio il 26 ottobre la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zacharova commentando come “un attacco provocatorio contro Mosca” l’esclusione dei rappresentanti russi dalla riunione dell’Iniziativa sulla lotta alla proliferazione di armi di distruzione di massa tenutasi nel nostro paese. Ma se da un lato troviamo le dichiarazioni ufficiali dei circoli ministeriali russi, improntate oggi...

Continua a leggere - La fiducia in Meloni della stampa russa: "Su sanzioni e armi può essere alleata"

repubblica.it

You may also like