Home Pubblico La Consulta ammette il conflitto del Senato sui messaggi whatsapp del caso Renzi

La Consulta ammette il conflitto del Senato sui messaggi whatsapp del caso Renzi

by ganesh5557@gmail.com

E’ ammissibile il conflitto di attribuzione sollevato dal Senato sul caso Renzi e i messaggi whatsapp sequestrati, nell’ambito dell’inchiesta Open, non a Matteo Renzi, ma all’imprenditore Vincenzo Manes. La Consulta, in camera di consiglio, per ora ha dato solo il via libera. E adesso, per decidere nel merito del conflitto stesso, se cioè è ammissibile oppure no, se hanno ragione i pm di Firenze o all’opposto il senatore Renzi, alla Corte costituzionale si terrà prima l’udienza pubblica con le parti, e successivamente ci sarà una nuova camera di consiglio per decidere “nel merito” la questione. 

Ma vediamo di che si tratta, e perché si è arrivati al conflitto. Che, il 22 febbraio, ha ottenuto il via libera del...

Continua a leggere - La Consulta ammette il conflitto del Senato sui messaggi whatsapp del caso Renzi

repubblica.it

You may also like