Home Pubblico Doha Zaghi, dominatrice fetish: “Anche politici tra i miei schiavi. Calenda? Una delusione, con me poteva fare come Pannella con Cicciolina”

Doha Zaghi, dominatrice fetish: “Anche politici tra i miei schiavi. Calenda? Una delusione, con me poteva fare come Pannella con Cicciolina”

by ganesh5557@gmail.com

MILANO – Da ieri Doha Zaghi è la (ex) candidata alle Comunali più nota d’Italia. È bastato che di questa 31enne si scoprissero nome d’arte, Lady Demonique, e professione, mistress e dominatrice (in sostanza gli uomini la pagano per essere maltrattati anche pesantemente), perché Carlo Calenda la escludesse dalla lista Agenda 2030, formata da Azione, +Europa e Italia Viva per sostenere l’aspirante sindaca di centrosinistra a Como.

Che putiferio, Lady Demonique, pardon, signora Zaghi. Se l’aspettava?
“Immaginavo che qualche polemica sarebbe potuta venir fuori, in campagna elettorale. Certo, non che il mio partito mi escludesse dalle liste e nemmeno di diventare un caso nazionale. Anche perché nel mondo politico comasco sapevano tutti che lavoro faccio e nessuno aveva avuto...

Continua a leggere - Doha Zaghi, dominatrice fetish: "Anche politici tra i miei schiavi. Calenda? Una delusione, con me poteva fare come Pannella con Cicciolina"

milano.repubblica.it

You may also like