Home Pubblico Di Maio candidato a inviato Ue nel Golfo persico. Le polemiche della maggioranza: “Fare chiarezza”

Di Maio candidato a inviato Ue nel Golfo persico. Le polemiche della maggioranza: “Fare chiarezza”

by ganesh5557@gmail.com

Non si arrestano le polemiche della maggioranza sulla candidatura di Luigi Di Maio a inviato speciale dell’Ue nel Golfo persico.  Un ruolo al quale verranno affidate le deleghe alle competenze energetiche. Già dalle prime notizie della sua inclusione tra i possibili prescelti, le forze di maggioranza hanno esposto forti dubbi. Il vice presidente del Senato e forzista Maurizio Gasparri ha anche chiesto un’interrogazione parlamentare per fare chiarezza sulla candidatura.

Apprese le polemiche, dall’Unione Europea arrivano le prime spiegazioni. Le proposte per i candidati in lizza per il ruolo sembrerebbero essere arrivate dagli stessi Stati su richiesta dell’Alto Rappresentante Borrell. Una volta ricevuti i nomi, il Consiglio europeo ne avrebbe dibattuto al suo interno. Insomma, il governo propone, Borrell...

Continua a leggere - Di Maio candidato a inviato Ue nel Golfo persico. Le polemiche della maggioranza: "Fare chiarezza"

repubblica.it

You may also like