Home Pubblico Comunali Verona, l’invasione di campo del vescovo: “No a chi sostiene l’ideologia del gender”

Comunali Verona, l’invasione di campo del vescovo: “No a chi sostiene l’ideologia del gender”

by ganesh5557@gmail.com

VERONA – È probabilmente l’ultimo atto pubblico del vescovo di Verona, Giuseppe Zenti, 75 anni, che a giorni andrà in pensione. Una lettera ai sacerdoti per far votare i candidati attenti alla “famiglia voluta da Dio, e non alterata dall’ideologia del gender”. Una stoccata al centrosinistra, il cui candidato sindaco, Damiamo Tommasi, è però un cattolico a ventiquattro carati, padre di sei figli, e fondatore di una scuola intitolata a don Milani. Il vescovo, nel 2015, sponsorizzò una candidata della Lega, ci fu un grande scandalo, ora torna a fare discutere con un appello militante contro i partiti che sostengono l’ex calciatore di Verona e Roma: “Dovere dei sacerdoti in occasione delle tornate elettorali è far coscienza...

Continua a leggere - Comunali Verona, l’invasione di campo del vescovo: “No a chi sostiene l’ideologia del gender”

repubblica.it

You may also like