Home Pubblico Comunali Carrara, Cosimo Ferri: “Al ballottaggio miei voti alla Lega. Il Pd mi ha offerto solo un piano B, spero non c’entri Palamara”

Comunali Carrara, Cosimo Ferri: “Al ballottaggio miei voti alla Lega. Il Pd mi ha offerto solo un piano B, spero non c’entri Palamara”

by ganesh5557@gmail.com

ROMA – Cosimo Ferri, ex magistrato, ex sottosegretario, eletto in Parlamento col Pd, lei a Carrara si è apparentato con la Lega.
“Quelli del Pd non mi hanno voluto. Mi avevano offerto soltanto un piano B”.

Ma lei è di Italia viva, come fa a sostenere la destra al ballottaggio?
“Simone Caffaz è un civico, non è un vero leghista”.

Quanto ha preso al primo turno?
“Il 15 per cento. Un risultato eclatante, raggiunto in un solo mese. Sembrava che avessi vinto io”.

Adesso è colpa dei sondaggi?
“Io ho speso poco, dai 5 ai 9mila euro, giravo con un piccolo camioncino, mi sono fatto vedere in tutti i bar. E ho riportato Carrara al centro della politica”.

Non esagera adesso?
“Sono venuti Letta, Conte, Meloni,...

Continua a leggere - Comunali Carrara, Cosimo Ferri: “Al ballottaggio miei voti alla Lega. Il Pd mi ha offerto solo un piano B, spero non c’entri Palamara"

repubblica.it

You may also like