Home Pubblico Commissione Esteri Senato, per il dopo Petrocelli in pole la “dimaiana” Nocerino. E spunta il nome di Stefania Craxi

Commissione Esteri Senato, per il dopo Petrocelli in pole la “dimaiana” Nocerino. E spunta il nome di Stefania Craxi

by ganesh5557@gmail.com

I nomi in ascesa per la successione di Vito Petrocelli alla guida della commissione Esteri del Senato sono due, uno più in chiaro e l’altro sottocoperta: Simona Nocerino e Stefania Craxi. L’orientamento generale è infatti di puntare su una donna e sulla carta il M5S ha una sorta di prelazione sulla presidenza, avendo perso il senatore lucano filo-Putin.

Dopo la bocciatura preventiva di Gianluca Ferrara, considerato anti-americano, la senatrice Nocerino in teoria ha una maggioranza trasversale, su 22 membri servono almeno 12 voti nelle prime due votazioni e poi la maggioranza semplice dalla terza. Si voterà – e il voto è segreto – la prossima settimana, la data va ancora fissata, ma comunque fosse per Pd e centrodestra...

Continua a leggere - Commissione Esteri Senato, per il dopo Petrocelli in pole la "dimaiana" Nocerino. E spunta il nome di Stefania Craxi

repubblica.it

You may also like