Home Pubblico Cingolani e Panetta ministri per Meloni suggeriti da Draghi: il sospetto della Lega

Cingolani e Panetta ministri per Meloni suggeriti da Draghi: il sospetto della Lega

by ganesh5557@gmail.com

Non c’è solo il desiderio di Matteo Salvini di piazzare la bandierina sul Viminale, o la necessità di prevenire un opaco risultato elettorale, dietro la reiterata richiesta del leader della Lega che il centrodestra indichi i ministri prima del voto.

La mossa, si apprende in ambienti parlamentari del Carroccio, è legata alla volontà di costringere Giorgia Meloni a scoprire subito le carte. Perché il sospetto che circola, fra gli ex lumbard, è quello di un pactum sceleris fra la presidente di Fratelli d’Italia e Mario Draghi.

Il quale, nel corso di alcuni contatti (una conversazione telefonica è avvenuta subito dopo l’annuncio delle dimissioni da parte del premier), avrebbe non solo tracciato il difficile scenario socio-economico nel quale il prossimo...

Continua a leggere - Cingolani e Panetta ministri per Meloni suggeriti da Draghi: il sospetto della Lega

repubblica.it

You may also like