Home Pubblico Ballottaggio Verona, Sboarina rifiuta l'apparentamento con Tosi: “No agli accordi di Palazzo, preferisco la coerenza”

Ballottaggio Verona, Sboarina rifiuta l'apparentamento con Tosi: “No agli accordi di Palazzo, preferisco la coerenza”

by ganesh5557@gmail.com

Federico Sboarina rifiuta l’apparentamento con Flavio Tosi al ballottaggio per le amministrative a Verona. Lo ha annunciato poco fa in una conferenza stampa. Sboarina, in svantaggio di 7 punti (40% contro 33%) rispetto al candidato del centrosinistra, Damiano Tommasi, tenterà in sostanza il recupero contando sulla coalizione, con dentro Lega, Fdi e lista Brugnaro, che l’ha sostenuto al primo turno. “Il cuore del centrodestra batte unito – ha detto Sboarina – Sì al contratto con i veronesi. No agli accordi di Palazzo”.

“Ringraziamo Tosi e Forza Italia per l’apertura ufficiale all’apparentamento, così come il presidente Silvio Berlusconi, ma la nostra è una scelta di coerenza, senz’altro coraggiosa, però rispettosa dell’elettorato, e per noi quest’aspetto viene prima di ogni...

Continua a leggere - Ballottaggio Verona, Sboarina rifiuta l'apparentamento con Tosi: "No agli accordi di Palazzo, preferisco la coerenza"

repubblica.it

You may also like