Home Pubblico Albamonte sulla riforma Cartabia: “La nuova legge non elimina il peso del correntismo deteriore. E mette i pm nel mirino”

Albamonte sulla riforma Cartabia: “La nuova legge non elimina il peso del correntismo deteriore. E mette i pm nel mirino”

by ganesh5557@gmail.com

“La riforma Cartabia ha qualche pregio, non lo nego. Ma purtroppo pesano di più i difetti: che colpiscono l’indipendenza del magistrato e puntano a farne più un “incolpato” da processare che un autonomo servitore della giustizia sottoposto a valutazione professionale. Il nostro parere è che bisognerà intervenire con particolare saggezza a correggere, in fase di decreti attuativi”. Eugenio Albamonte, pm a Roma, è il segretario di Area, ovvero la corrente progressista che esce proprio in questa stagione dalla rottura del  sodalizio con Magistratura democratica. Come tutte le altre componenti, si prepara ormai alla prima campagna elettorale post-riforma per il Consiglio che si formerà sulle nuove norme. “Una frattura che amareggia”.

Segretario Albamonte, scalfiamo l’immagine dei magistrati eterni scontenti. Partiamo dai pregi della legge

...

Continua a leggere - Albamonte sulla riforma Cartabia: "La nuova legge non elimina il peso del correntismo deteriore. E mette i pm nel mirino"

repubblica.it

You may also like